Esiste un modo facile per imparare l’inglese rapidamente?

Pubblicato il da camy

Esiste un modo facile per imparare l’inglese rapidamente?
 

Una delle domande più frequenti che viene fatta agli insegnanti a lezione è “Come faccio a imparare l’inglese rapidamente?”.

Normalmente un bambino impara la sua prima lingua se circondato da quella lingua, immerso in essa e più tardi, durante tutti gli anni scolastici, approfondisce i vari aspetti del linguaggio. Impara a leggere, scrivere, capire e parlare. Qualche aspetto può essere più facile di altri, ma tutte queste competenze sono importanti.

Quindi per imparare un’altra lingua in modo rapido, pensa a come hai appreso la tua lingua attraverso la lettura, la scrittura e la conversazione, e prova a ricordarti qual è stato il metodo più facile per te. Ad esempio, se hai trovato facile imparare la tua lingua madre leggendo a scuola, prova a trovare dei libri scritti in inglese semplice da leggere per migliorare la tua sicurezza, il tuo lessico e la tua comprensione. Oppure, se ti piace la grammatica, fai le attività online di grammatica di EF Englishtown.

Ricordati anche che ci sono molti aspetti differenti nell’apprendimento di una lingua e prova a usarne il più possibile. Ad esempio, prima di entrare in classe, guarda qual è l’argomento della lezione e pensa a quali parole potresti sentire a lezione o a quali frasi dovresti usare.

Poi, durante la lezione, usa tutte le competenze linguistiche: leggi le parole o guarda le immagini per aiutarti, in modo che, quando l’insegnante parla, non solo capisci quello che dice, ma puoi anche utilizzare le sue stesse parole.

Senti se l’insegnante corregge quello che hai detto e controlla se fa delle annotazioni sul tuo lessico o la tua grammatica. Alla fine della lezione rivedi le slide della lezione o rileggi le annotazioni per vedere le correzioni.

Se ci fossero parole che non conosci, scrivile e tornaci di nuovo più tardi. Il giorno dopo prova a ripassare scrivendo quello che hai imparato o parlando con qualcuno in inglese della lezione.

Cerca le opportunità per ascoltare il più possibile la lingua che stai studiando. Su internet, ad esempio, è facile guardare un film con i sottotitoli per aiutarti a controllare il significato. Oppure scegli dei film d’azione in cui la storia sia facile da capire. Poi leggi una descrizione del film per controllare di aver capito quello che è successo. Potresti anche provare a scrivere una recensione del film.

Cerca degli esempi nella lingua, ad esempio, esempi di suono simile come ‘what, where, when’, ‘the cat, sat on the mat’, o esempi di verbi come ‘go, going, gone’.

Parti dal materiale più facile per arrivare a quello più difficile, ma qualche volta mettiti anche alla prova, perché cimentarsi con qualcosa di complicato ti motiva a imparare di più.

Quando apprendi delle parole nuove, nella tua testa collegale a un’immagine. Ad esempio, per la parola ‘flower’ immagina una pianta graziosa, mentre per ‘flour’ immagina qualcuno che la utilizza per preparare il pane.

Prova a trovare un amico che studia con EF Englishtown e mettetevi d’accordo per un’ora ogni settimana che diventerà la vostra ora d’inglese: fissate un appuntamento, pranzate assieme, ma parlate solo in inglese. Oppure mettiti d’accordo con la tua famiglia che tutte le colazioni del sabato saranno l’ora d’inglese di tutta la famiglia. In questo modo tutti impareranno e

beneficeranno della tua lezione d’inglese!

Prova a venire a lezione il più spesso possibile per esercitarti e migliorarti. E congratulati sempre con te stesso per quello che sei riuscito a fare, non per quello che non sei stato in grado di fare.

image: d3b

http://www.englishtown.it/blog/esiste-un-modo-facile-per-imparare-linglese-rapidamente/

 

 

 

 

Helen Austen

Sono Helen, sono inglese e vivo in Inghilterra. Mi piace viaggiare e vorrei farlo di più, ma ho parlato con più persone delle loro vite attraverso EF Englishtown che durante tutti i miei viaggi. Insegno da 18 anni.

Per la maggior parte, ho insegnato nel Regno Unito, dove insegno ai nuovi arrivati, ma ho insegnato anche, per brevi periodi, in Turchia, Spagna, Italia, Francia e Senegal.

Con tag LETTURE INGLESI